3 utili consigli per uno stile di vita healthy in vista dell’estate

Se a settembre, a pericolo scampato, avevamo ormai accantonato il pensiero, a marzo, con il primo caldo ed i giubbotti  pesanti ormai riposti nella parte alta dell’armadio, comincia a farsi sentire l’ansia per la temutissima prova costume. Sì, parlo proprio di quella che ogni volta ci sembra così lontana, ma che puntualmente, ogni anno, bussa spietata alla nostra porta e, tranne in casi eccezionali, ci coglie impreparati.

Esempio di caso eccezionale? Il mio.

Ebbene sì. Quest’anno mi sono mosso di anticipo e l’ho fregata. Da ottobre scorso, infatti, quando la maggior parte della popolazione pensava già a come imbastire le tavole per il pranzo di Natale, io ho deciso di sposare uno stile di vita completamente “healthy”. Non avendo idea da dove cominciare, mi sono documentato, ho fatto ricerche, ho studiato. Ho ripulito la mia alimentazione da tutti quegli alimenti che ritenevo inutili e dannosi e l’ho completata con altri, ricchi di tantissime qualità, che fino a quel momento non conoscevo nemmeno di nome. Ho ripreso a frequentare con regolarità la palestra, ma non solo. Mi sono mosso molto di più a piedi ed in bici. Io, che solo per andare dalla cucina al salotto prendevo l’auto.

Risultato?

Ho perso quei chili di troppo, che seppure pochi mi davano fastidio da tempo. Sto aumentando la mia massa muscolare e me ne rendo conto ogni volta che mi guardo allo specchio. Dormo come un bambino otto ore di fila e, al risveglio, mi sento completamente riposato. Sono pieno di energia e vitalità e riesco a concentrare in una giornata cose che prima non riuscivo a sbrigare nemmeno in una settimana.

Sulla base della mia esperienza, ho deciso di stilare una lista di 3 consigli utili per chi come me vorrebbe sposare un nuovo stile di vita, ma non sa proprio da dove cominciare, sentirsi meglio e magari perdere anche qualche chiletto in vista dell’estate.

REGOLA N°1 – Mangiate e bevete di più 

La regola aurea, che nessuno puntualmente rispetta. Ragazzi, per stare bene bisogna mangiare (e bere). Anche di più di quello che già normalmente fate. Almeno due litri di acqua, ed alimenti sani che contribuiscano al vostro benessere. Io faccio tre pasti principali al giorno (colazione, pranzo e cena), intervallati da altri tre spuntini (metà mattinata, merenda e pre-workout).  Non saltate assolutamente i pasti. La colazione, ad esempio, è forse il pasto più importante della giornata perché è da lì prendiamo tutta l’energia che ci serve per affrontare al meglio la nostra routine. È fonte di carica, non solo fisica ma anche psicologica.

Prendetevi il tempo che vi serve per fare colazione. Alzatevi dieci minuti prima se siete di corsa. Cereali, latte o yogurt, caffè e frutta fresca di stagione. Fidatevi, vi sentirete molto meglio.

A tal proposito vi segnalo l’iniziativa #missionecorpopositivo promossa da Fitness Nestlé. Tanti consigli utili per Mangiare Positivo, Vivere Positivo e Pensare Positivo!

 

REGOLA N°2 – Muovetevi

La scoperta dell’acqua calda. Avete ragione. Ma è veramente fondamentale. Come vi accennavo, non sono necessarie ore estenuanti di allenamento in palestra. Basta una passeggiata, portare fuori il cane, scegliere la strada più lunga per andare dalla scrivania alla macchina del caffè, andare a buttare la spazzatura, far finta di aver dimenticato l’agenda al piano di sopra e rifare le scale.

Munitevi di un activity tracker. Ce ne sono tanti in commercio, anche al prezzo di una pizza. A proposito: io me la concedo almeno una volta a settimana. Vi consiglio quella di kamut, mai provata?  Veramente squisita e digeribilissima. VA BE’ MA TORNIAMO A NOI. Con un rilevatore di attività che vi aiuta a monitorare passi, qualità del sonno, movimento ed alcuni anche battito cardiaco, vi renderete conto di quanto poco movimento fate, di quanto troppo tempo passate seduti, e di conseguenza potrete correggere abitudini errate e dannose.

REGOLA N°3 – Buttate via la bilancia

Rilassatevi! Conosco gente che si pesa ogni mattina. OGNI MATTINA. Capite l’ansia? Via la bilancia. Va bene tenere sotto controllo il peso, ma una volta al mese è più che sufficiente. Le cose vanno affrontate con tranquillità. Non abbiate fretta. È vero che i risultati sono legati ad un numero che spesso non è quello che ci aspettiamo. Ma verranno col tempo, tranquilli. Il traguardo più importante è svegliarsi ogni mattina pieni di vigore ed energia per affrontare la giornata. Fare le scale e non avere il fiatone. Guardarsi allo specchio ed essere fieri e soddisfatti di quello che state costruendo giorno dopo giorno.

Per concludere vi lascio un consiglio extra: l’unico ingrediente necessario per farcela è la motivazione. Credeteci. Non arrendetevi. Nessuno può tornare indietro e ricominciare un nuovo inizio, ma chiunque può iniziare oggi e scrivere un nuovo finale.

Buzzoole

 

 

Annunci

Autore: uncertomichele

Instagramer, social addicted, devoto alla Apple. Gioca a tennis, ma non si perde una partita di calcio. Attratto dalla bellezza, adora vestire bene e frequentare posti fighi. Alla continua ricerca di novità, è una vittima delle limited edition. Deve avere tutto e nessuno può avere ciò che lui già possiede. Una personalità forte. A volte addirittura ingombrante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...