Quest’estate? MIAMI BEACH. Sì, ma al cinema.

Lo so, fate parte di quella fetta di popolazione che, come me, il mare per ora lo può guardare solo in cartolina, che non ha ancora prenotato le vacanze e che il drink può prenderlo al massimo sul viale di casa al bar dell’angolo, dopo il lavoro.

E allora, intanto, che si fa? Come si evade in città?
Dipende. Le vostre donne suggeriranno lo shopping e cercheranno con l’inganno di portarvi in giro per negozi, ché tra un po’ ci sono anche i saldi. Ma, riflettiamoci, davvero vogliamo sprecare ore del nostro prezioso tempo che potremmo passare con Netflix, birra ed aria condizionata, tra vetrine e camerini, provando e riprovando cose che non compreremo mai? Direi proprio di no.

Ma se malauguratamente cascate nella loro trappola, se proprio alla loro richiesta non trovate immediatamente una scusa plausibile ed esitate per quel nanosecondo che vi frega, se riescono a infilarvi in macchina e portarvi nell’inferno di un centro commerciale (magari sedandovi), io ripiegherei sul cinema.

E dato che vi voglio bene, vi dico anche cosa andare a vedere.
Due settimane fa è uscito nelle sale italiane il nuovo film dei fratelli Vanzina: Miami Beach. In pratica due piccioni con una fava: risate assicurate e anima vacanziera.
“Vanzina” è da sempre sinonimo di risate e relax. Esiste qualcuno che non ha visto Sapore di Mare? Vacanze di Natale? Mai stati uniti? L’orso sedato a panini e calmanti è diventato d’ispirazione per molti mariti.
Ma questo forse non dovevo dirlo.

Poi, parliamo del cast: Ricky Memphis, Max Tortora e Paola Minaccioni.
C’è un lui e una lei, ci sono dei figli, uno scambio Roma-Miami, un college e delle storie. Forse un po’ di amore. Sicuro tante risate.
Non avete capito niente, immagino. Meglio, non volevo spoilerarvi il film! Dovete andarlo a guardare. Io l’avevo detto che vi voglio bene.

Advertisements

Autore: uncertomichele

Instagramer, social addicted, devoto alla Apple. Gioca a tennis, ma non si perde una partita di calcio. Attratto dalla bellezza, adora vestire bene e frequentare posti fighi. Alla continua ricerca di novità, è una vittima delle limited edition. Deve avere tutto e nessuno può avere ciò che lui già possiede. Una personalità forte. A volte addirittura ingombrante.

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...