27 anni e mangio i Plasmon…dei grandi!

Non è una questione di essere eterni Peter Pan.

Non è una questione di non voler crescere.

Ma, diciamocelo, quando ci troviamo di fronte ad una scatola con scritto “Plasmon” tutti impazziamo: il sapore che ci riporta indietro nel tempo ai gusti dell’infanzia. Alla colazione con latte e biscotti guardando il Disney Club la domenica mattina (chissà davvero che fine ha fatto Carmen Sandiego). Alla spensieratezza della merenda del pomeriggio dopo aver fatto i compiti.

Ché poi per gli sportivi e per chi è attento all’alimentazione non è una novità continuare a mangiare Plasmon anche se non si hanno più le ginocchia sbucciate ed i dentini traballanti.

Avvistare moderni Hulk con in mano i pacchetti di Plasmon in palestra non è cosa rara.

Ed anche io, dopo che non ne ho mangiato per anni, li utilizzo con regolarità come spuntino pre-workout. Bassi grassi saturi. Proteine e vitamine. Basso apporto calorico. Nessuna traccia di olio di palma. Cosa chiedere di meglio?

Eppure qualcosa di meglio per noi bambini ormai cresciuti Plasmon è riuscita a tirarlo fuori ed ha lanciato sul mercato il Plasmon dei grandi.

Ebbene sì! Avete capito benissimo! Il biscotto dell’infanzia, dedicato per lo più alla crescita, è stato adattato alle esigenze di un pubblico adulto: sali minerali e vitamine in grado di dare la giusta carica alla giornata di chi studia, fa sport o ha bisogno di concentrazione. Gusti più decisi. La forma è rimasta la stessa, ma la consistenza è ora più adatta ad un utilizzo che non contempla più il “biberon”. Salvo casi eccezionali.

Il nuovo biscotto è ideale sia come colazione, ma anche come snack da portare in giro grazie alla monoporzione interna. È, inoltre, disponibile in due varianti: ai 5 cereali e con gocce di cioccolato.
plasmon

Li troviamo sugli scaffali di Esselunga, Gigante, Carrefour iper, Conad tirreno e Conad Adriatico.

Io sono già pronto con il furgone.
Buzzoole

Autore: uncertomichele

Instagramer, social addicted, devoto alla Apple. Gioca a tennis, ma non si perde una partita di calcio. Attratto dalla bellezza, adora vestire bene e frequentare posti fighi. Alla continua ricerca di novità, è una vittima delle limited edition. Deve avere tutto e nessuno può avere ciò che lui già possiede. Una personalità forte. A volte addirittura ingombrante.

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...