#Jelly: la mia nuova dipendenza targata Saila

Ho un serio problema con la liquirizia.

Ecco perché, per non cadere in tentazione, quando passo nel corridoio delle caramelle al supermercato tiro dritto che manco un maratoneta con i paraocchi.

Ma l’altro giorno ho DOVUTO cedere.

SAILA ha infatti deciso di fregarmi e rifarsi il look, adottando un design più moderno ed accattivante, che ha catturato inevitabilmente la mia attenzione.

Ce n’è per tutti i gusti e di tutte le consistenze. Ma le mie preferite sono le jelly: confetto croccante fuori con liquirizia morbida dentro.

Non potete capire: paradisiache!

Sono disponibili non solo in astuccio, ma anche in busta da 75 grammi.

La liquirizia è 100% italiana.

E, inoltre, sono sugar free, dolcificate con la Stevia.

Sapete che vuol dire?

Grazie Saila!

Buzzoole

Autore: uncertomichele

Instagramer, social addicted, devoto alla Apple. Gioca a tennis, ma non si perde una partita di calcio. Attratto dalla bellezza, adora vestire bene e frequentare posti fighi. Alla continua ricerca di novità, è una vittima delle limited edition. Deve avere tutto e nessuno può avere ciò che lui già possiede. Una personalità forte. A volte addirittura ingombrante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...