A caccia di smartphone rubati con #Devicheck 

Ci risiamo.

Sei lì a farti i fatti tuoi sui social e tra post di gattini da adottare, meme di Maria De Filippi, e video tutorial di come preparare un gustosissimo pollo alla paprika in 3 minuti, ti si para davanti agli occhi l’occasione del secolo: uno smartphone “quasi” nuovo ad un terzo del suo valore originale.

Se la tua prima reazione è quella di comprarne 18, il buon senso prevale e ti chiedi: dov’è il trucco?

Sì, perché quella che in quel momento etichetti come occasionissima, potrebbe davvero essere una truffa, e quello smartphone a prezzo stracciato che ti tenta fortemente potrebbe essere uno dei tanti device smarriti o rubati e poi rimessi in commercio a scapito dei creduloni come te.

Quindi la domanda a questo punto è: lasciar perdere o tentare?

Prima di rispondere, io ti consiglio di farti un giro su Devicheck, il servizio online completamente made in Italy, specializzato nella caccia a smartphone e tablet rubati o smarriti.

L’utilizzo è semplice e puoi riuscirci anche tu, fidati.

Basta conoscere il codice IMEI del dispositivo (che se non sai cos’è ti ricordo che siamo nel 2017), inserirlo in una tab che compare nell’head del sito ed immediatamente avrai un report dettagliato sullo stato del tuo device.

Devicheck, infatti, grazie alla partnership con GSMA, è connesso con i più grandi database delle principali agenzie di Stato, forze dell’ordine, operatori telefonici ed altre Organizzazioni anti-frode internazionali, ed è in grado di scoprire in tempo reale se il  device in questione  è presente nelle loro blacklist, e quindi se risulta smarrito, rubato o bloccato da un operatore grazie allo storico dei blocchi.

Allora, siamo curiosi, saldi di inizio anno o truffa?

Buzzoole

 


 

Annunci

Autore: uncertomichele

Instagramer, social addicted, devoto alla Apple. Gioca a tennis, ma non si perde una partita di calcio. Attratto dalla bellezza, adora vestire bene e frequentare posti fighi. Alla continua ricerca di novità, è una vittima delle limited edition. Deve avere tutto e nessuno può avere ciò che lui già possiede. Una personalità forte. A volte addirittura ingombrante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...